compra il tuo bigliettoiscriviti alla newsletter digitale
guggenheim circle

New York 2011   Cortina 2012   Chicago 2008
New York 2011   Cortina 2012   Chicago 2008
Venezia 2012   Circle dinner 2010   Istanbul 2010
Venezia 2012   Circle dinner 2010   Istanbul 2010


STORIA E MISSIONE

Nel 1982, due anni dopo l’apertura del museo, nacque il primo gruppo di sostenitori chiamati “Junior Members”. Nel 1996 il gruppo fu ribattezzato Guggenheim Circle e di anno in anno la Collezione Peggy Guggenheim accoglie nuove richieste di ammissione a questa dinamica ed esclusiva comunità di appassionati d’arte moderna e contemporanea.
Gli associati partecipano ad un costante e ricco programma di incontri, viaggi e conferenze che hanno luogo sia in Italia che all’estero, in occasione di mostre e di altri eventi culturali. Tutti gli anni, nel mese di giugno, il Guggenheim Circle si ritrova sulla terrazza del museo per la tradizionale cena. Sono i soci stessi ad alimentare il gruppo invitando nuove persone ad iscriversi. Tale formula organizzativa ha l’intento di facilitare l’interazione culturale tra partecipanti che condividono i medesimi interessi ed obiettivi. La Collezione Peggy Guggenheim è infatti costantemente impegnata a facilitare i contatti tra i soci e a migliorare la conoscenza reciproca, nell’intento di mantenere nel tempo la specificità con la quale in gruppo è nato e che lo rende coeso ed attivamente partecipe alla crescita del museo.

Il Guggenheim Circle conta un centinaio di iscritti in tutta Italia e ha visto succedersi in qualità di presidente: Silvio Chiari, Giò Marconi, Lucia Riello, Gianattilio Usoni.

Luca Massimo Barbero è stato Vice Presidente dal 1996 al 2003. Da giugno 2011 a dicembre 2013 il Circle è stato presieduto da Giulio Avon; Vicepresidente Patrizia Spadafora Berloffa. Attuale Presidente è John Leopoldo Fiorilla di Santa Croce.


FONDO ACQUISIZIONi opere su carta

Il gruppo sostiene il museo attraverso l'acquisizione di opere d’arte che arricchiscono la collezione permanente della Fondazione Solomon R. Guggenheim. Dal 2006 sono stati acquisiti un acquerello di Lucio Fontana, un inchiostro su carta di David Smith, una china su carta di Dadamaino e nel 2012 un frottage di Roland Penrose. Nel 2010 il Circle ha partecipato all’importante campagna di acquisizione degli orecchini di Peggy Guggenheim realizzati da Yves Tanguy. Ad oggi il Guggenheim Circle sta partecipando all'acquisizione dell'opera di Rita Kernn-Larsen Autoritratto (Conosci te stesso).

Lucio Fontana
  David Smith   Dadamaino
Fontana   Smith   Dadamaino

Studio per Soffitto
, 1952–55
China, acquerello e matita su cartoncino, 25,3 x 55,5 cm
Fondazione Solomon R. Guggenheim, Venezia
Acquistato grazie ai fondi del Guggenheim Circle, Venezia 2006
© Fondazione Lucio Fontana, Milano
 
Senza titolo
, 1931
Inchiostro su carta, 42 x 35 cm
Fondazione Solomon R. Guggenheim, Venezia
Acquistato grazie ai fondi del Guggenheim Circle, Venezia 2007
© David Smith, by SIAE 2008
 
I fatti della vita. Lettera 12
, 1980
China su carta, 205 x 98 cm
Fondazione Solomon R. Guggenheim, Venezia
Acquistato grazie ai fondi del Guggenheim Circle
e degli International Friends, Venezia 2009
         
Yves Tanguy   Roland Penrose   Rita Kernn-Larsen
Tanguy orecchini   penrose  


Orecchini per Peggy Guggenheim
, 1938 c.
Argento, oro, perle e olio su conchiglia, 7 x 3,7 x 1,6 cm
Fondazione Solomon R. Guggenheim, Venezia
Acquistato grazie ai fondi del Guggenheim Circle e degli Amici della Collezione Peggy Guggenheim, 2011
© Yves Tanguy, by SIAE 2011

 
Frottage
, 1932 c.
Carboncino e matite colorate su carta, 32 x 49 cm
Fondazione Solomon R. Guggenheim, Venezia
Acquistato grazie ai fondi del Guggenheim Circle e Penny Borda, 2012
© Roland Penrose Estate, England 2012.The Roland Penrose Collection. All rights reserved
 
Autoritratto (Conosci te stesso)
(Self-Portrait [Know Thyself]), 1937
Olio su tela, 40 x 45 cm
Fondazione Solomon R. Guggenheim, Venezia
Acquistato grazie a Penny Borda, Lewis e Laura Kruger e il Guggenheim Circle, 2013

Il gruppo è contraddistinto dal desiderio di sperimentare nuove esperienze artistiche. Per questo motivo la Collezione organizza visite a musei e collezioni private che prevedono l’accoglienza da parte di curatori, direttori ed esperti d’arte che contribuiscono a rendere unica ogni iniziativa proposta. Tale impegno profuso dalla Collezione rispecchia la volontà di arricchire costantemente il gruppo attraverso innovative proposte culturali ed occasioni d’incontro. Promuovere la crescita del Guggenheim Circle significa infatti sostenere la crescita del museo in quanto tale comunità rappresenta parte integrante di esso.

iscrizione e vANTAGGI

  • Tessera nominale e tessera addizionale per un ospite
  • Ingresso gratuito alla Collezione Peggy Guggenheim
  • Viaggi ed eventi riservati ai soci del Circle
  • Inviti alle inaugurazioni della Collezione
  • Partecipazione alle attività degli Amici della Collezione
  • Ingresso gratuito ai musei Guggenheim di New York e Bilbao
  • Ingresso gratuito a selezionati musei italiani di arte moderna e contemporanea
  • Catalogo omaggio della Collezione permanente al momento dell’iscrizione
  • Catalogo annuale di una delle esposizioni temporanee
  • Invio della newsletter quadrimestrale e della newsletter mensile via e-mail
  • Sconto nei negozi e nei Café della Collezione Guggenheim
  • Accesso alla biblioteca della Collezione
  • Desk riservato ai soci per l’accesso al museo

CALENDARIO EVENTI


INFO
John Leopoldo Fiorilla di Santa Croce, jlfiorilla@guggenheim-venice.it
Martina Pizzul Chiggiato, mpizzul@guggenheim-venice.it – tel. 041 2405412 – fax 041 5206885
Caterina Briolini, cbriolini@guggenheim-venice.it – tel. 041 2405429 – fax 041 5206885
credits: Hangar Design Group, foto: Andrea Sarti/CAST1466